Orologio

0 753

Acquistato da un papà da un orologiaio della riviera del brenta nel lontano ’68/’69, era già vecchio allora. La figlia, in adolescenza, in piena fase dark lo ha usato molto, lo teneva nel taschino del panciotto del nonno che indossava spesso. La faceva sentire elegante. Attraversata quella fase della vita è tornato nelle mani del papà, si è rotto ed è stato aggiustato maldestramente…nel togliere il vetro che lo proteggeva hanno graffiato il quadrante. A lei e al suo papà non importa, lo trovano sempre un bellissimo oggetto.

Articoli simili

0 439

0 427

Nessun commento

Invia una risposta